#NASABroomChallenge: tra bufala, scienza e approfondimento

Ci segnalano i nostri contatti l’arrivo, con un mese di ritardo, della #NASABroomChallenge o #BroomChallenge o #BroomstickChallenge. Tradotto in italiano la “Sfida della scopa” Cosa c’entrerà una scopa con la NASA ci chiederanno i nostri quattro lettori? Evidentementemente non siamo entrati nel XXImo secolo, ma una stravaganza dello spaziotempo ci ha portati indietro fino al…

Eso-Nettuno abitabile

Il suo nome è K2-18b e – secondo gli astronomi dell’Università di Cambridge –  è un esopianeta potenzialmente in grado di ospitare la vita. La scoperta è di notevole interesse per la comunità scientifica visto che aprirebbe la ricerca della vita su pianeti significativamente più grandi della Terra ma più piccoli di Nettuno. Gli astronomi…

Perché Albert Einstein ricevette il Nobel per la Fisica nel 1921

RISPOSTAPer quale scoperta ricevette il premio Nobel lo scienziato? La risposta alla domanda da 20mila euro a Chi vuol essere milionario?Condividi Albert Einstein fu insignito del premio Nobel per la Fisica nel 1921 per la legge sull’effetto fotoelettrico e i suoi studi sull’argomento. È questa la risposta alla domanda numero dieci da 20mila euro che…

Aumentano le allergie ai pollini; ecco perchè

Col trascorrere del tempo, la stagione dei pollini tende ad allungarsi e sottopone la popolazione ad un maggior rischio di sviluppare forme diverse di allergia. Secondo i dati dell’istat, la terza causa di malattia cronica in Italia è legata proprio alle sindromi allergiche e molti studi sembrano confermare che il cambiamento climatico ed in particolare…

Cosa c’è sotto la regolite: svelata la faccia nascosta della Luna

Fino a 12 metri di profondità c’è la regolite. Poi, strato dopo strato, scendendo fino a 40 metri ci sono i blocchi creatisi con i detriti generati dall’impatto con asteroidi. A scoprire quel che si trova sotto le tante cicatrici che ci rendono familiare il volto della Luna è stato lo stesso team di ricercatori…

Nuove perturbazioni in rotta verso il Mediterraneo, ecco le ultime novità sul tempo dei prossimi giorni

Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti MeteoLive NEWSLeggi tutte le news › Si abbassa il fronte polare, arrivando a sfiorare i paesi affacciati al Mediterraneo, anche il tempo di casa nostra diventerà più instabile, con il passaggio di perturbazioni più organizzate. In primo piano – 26 Febbraio 2020, ore 19.30 Nella giornata odierna, una attiva…

Coronavirus, Roberto Burioni: “Virologi uniti contro la sottovalutazione facilona del pericolo”

Roberto Burioni prova a porre fine una volta per tutte alle polemiche che riguardano i virologi. Insieme ai professori Pier Luigi Lopalco e Guido Silvestri, Burioni pubblica sul sito Medical Facts un post intitolato “gli scienziati dicono le stesse cose, anche se alcuni vogliono convincervi che non è vero”. Di fronte all’epidemia da coronavirus “ciascuno…

Il coronavirus potenziale minaccia alla fertilità dei giovani maschi: lo studio cinese

Il nuovo coronavirus emerso in Cina (SARS-CoV-2) potrebbe rappresentare un pericolo per la fertilità dei giovani pazienti maschi che ne vengono infettati. I ricercatori hanno infatti scoperto che uno dei recettori delle cellule umane ai quali si lega il patogeno viene espresso in modo particolare proprio dal tessuto testicolare, dunque quando avviene l’infezione – chiamata…

Meteo pazzo Raffiche di vento e “neve tonda”

Prima spruzzatina di neve sull’Altopiano che annuncia un inizio di marzo variabile e maggiormente favorevole per gli amanti degli sport invernali. Dopo essersi fatta attendere per settimane, la neve è arrivata, inaspettata, questa mattina, poco dopo le 11. La giornata era iniziata con un bel sole e una temperatura gradevole, anche se durante la notte…