Al via il bonus 2.000 euro per le partite IVA. Ecco come ottenerlo

Al via il bonus 2.000 euro per le partite IVA. Ecco come ottenerlo

Al via il bonus 2.000 euro per le partite IVA. Con la situazione d’emergenza che l’Italia ha dovuto affrontare, tra i professionisti più colpiti ci sono proprio quelli con partita IVA. Questi lavoratori hanno ricevuto alcuni aiuti da parte del Governo. Ma i paletti posti a queste sovvenzioni sono stati molteplici. Ecco perché alcune Regioni si sono adoperate per creare dei sussidi a parte. Ed ecco la novità. Un bonus dedicato solo ai liberi professionisti. È la Regione Puglia a stanziare questo sussidio. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta e come fare domanda.

La Regione Puglia stanzia un bonus di 2.000 euro per le partite IVA. Non si tratta del bonus di 1.000 euro previsto dal Decreto Rilancio per le partite IVA. Questo è una sovvenzione che la Regione ha stanziato in modo autonomo. Si tratta del progetto Start della Puglia. Il bonus è rivolto a liberi professionisti, autonomi e Co.co.co. E ora è possibile fare domanda per ottenerlo. Vediamo nel dettaglio come fare domanda e quali sono i requisiti necessari.

Ecco come fare domanda e chi può ottenerlo

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%!Scopri di più »

Per ottenere il bonus partite IVA, il reddito non deve superare i 23.000 euro. Nello specifico, potranno richiederlo i liberi professionisti titolari di partita IVA attiva alla data dell’istanza. Sono compresi gli studi associati, purché non siano di natura commerciale di impresa. Inoltre, potranno richiedere il bonus anche i titolari di rapporti di collaborazione continuata alla data del 1 febbraio 2020, iscritti alla Gestione separata INPS. Nella lista, anche lavoratori autonomi con partita IVA non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie.

Per chi volesse fare domanda, basterà accedere tramite SPID alla piattaforma Sistema Puglia. Tramite la piattaforma si potrà inoltrare la richiesta per il bonus da 2.000 euro.

Scopri Plus500

Scopri Plus500

Bridge Asset

Bridge Asset

Read More

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.